Due stati

Esiste lo stato in cui non manca nulla, quello in cui diciamo di essere in totale pace con noi stessi e l’universo.

In quello stato c’è una cosa sola.

Esiste poi lo stato in cui sosteniamo che manchi qualcosa e sperimentiamo paura e sofferenza.

In quello stato ci sono tre cose: una parte che chiede e riceve, una che risponde e da e una cosa che deve essere scambiata tra le due parti. Sono tutte e tre oggetti mentali.

Ogni volta che riconosciamo anche solo uno di questi oggetti mentali, allora anche gli altri due sono presenti.

Se c’è una richiesta allora ci sarà una cosa richiesta e una parte che dovrà darla.

Se c’è un ricevente allora c’è un donatore e una cosa da donare.

Se c’è un donatore allora c’è un dono e un ricevente.

Nel campo in cui ci sono questi 3 oggetti, tutto è falso.

Gianpaolo Marcucci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...