CHIEDERE ATTENZIONE CORRISPONDE A NON ESSERE ATTENTI

Di Gianpaolo Marcucci

Ogni volta che chiediamo attenzione, non siamo attenti. L’attività della richiesta di essere visti parte essa stessa dalla mancanza di attenzione.
Essere attenti significa contenere nell’attenzione ogni cosa. Significa vedere tutto.

Vedere non è un’atto svolto da qualcuno, che può essere parziale o variabile, bensì un essere/vedere unico e impersonale, non soggettivo e sempre completo.

Questo vedere è precedente all’attenzione e non subisce mai mancanze.
Il mancare attenzione o il sentir mancare attenzione, coesistenti allo stesso tempo in due forme opposte nel mondo del duale manifestato ed in una Idea superiore comune detta mancanza di attenzione nella mente superiore, corrisponde alla rappresentazione di un ipotetico non vedere: il chiudere gli occhi e immaginare di essere qualcosa di visibile e non la visione, il vedere stesso.

Questo è vero a tutti i livelli.
È vero in senso assoluto come in senso relativo, secondo il punto di vista di Dio e secondo il punto di vista dell’Ego.
Dio vede ogni cosa e non manca mai di attenzione .L’Ego è solo mancanza di attenzione.
Tra gli uomini, colui che chiede più attenzione degli altri è colui che meno è attento.
Dal punto di vista dell’uomo, per liberarsi dalla mancanza di attenzione è necessario e sufficiente porre attenzione su “chi chiede attenzione?”.
Dapprima le richieste degli altri divengono, tutte, richieste interiori. Ogni richiesta di attenzione ricevuta si scoprirà essere una richiesta di attenzione partita dal “me”, una richiesta interiore, interna, non esterna. Solo dopo, con la domanda “chi chiede attenzione?”
La risposta “Io” si mostrerà inconsistente di fronte al vedere. L’attenzione sarà posta sull’unica cosa che mancava di attenzione, l’Io. Così, ogni cosa sarà, di nuovo, vista.
Chiedere attenzione corrisponde a non essere attenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...